Dormire a Pisa

L'offerta per dormire a Pisa è vasta e variegata! Si può dormire a Pisa in hotel lussuosi dotati di ogni comfort o preferire le alternative enogastronomiche degli agriturismo o magari scegliere il soggiorno in camping.

In questi ultimi anni a Pisa è cresciuto esponenzialmente l'offerta di strutture extra alberghiere, dotate di un numero di camere limitato che offrono un soggiorno più "familiare" a prezzi (nella maggior parte dei casi) piuttosto contenuti.

A seconda dei servizi che propongono sono chiamati b&b, case vacanza, affittacamere; strutture insomma che affittano in modo professionale o occasionale e che si differenziano per la tipologia di servizi offerti.

Premessa questa raccomandazione può esser utile definire come definisce la legge queste tipologie di strutture a Pisa, almeno nel momento in cui lo sto scrivendo. (le cose cambiano spesso)

Qual'è la differenza tra bed and breakfast, casa vacanze, affittacamere a Pisa?

Tenete presente che io non sono un legale e che le conclusioni che scrivo sono frutto di una ricerca su diverse fonti più o meno ufficili di cui non posso garantirne attendibilità, potrei esser giunto a conclusioni inesatte o comunque potrebbero non essere aggiornate nel momento in cui le leggerete.
Se individuaste inesattezze o errori segnalatemeli attraverso la pagina di assistenza del portale.

Con il termine bed and breakfast si identificano nel linguaggio comune diverse tipologie di strutture turistiche: si va dall'affittacamere puro e semplice, che offre esclusivamente alloggio, all'affittacamere che, oltre all'alloggio, offre anche prime colazioni e servizi accessori più complessi.

Tutte queste strutture affittano per periodi più o meno lunghi ma differiscono principalmente nei servizi che offrono.

Considerato che la regolamentazione di queste strutture è regionale o comunale è possibile che per esempio che quello che viene considerato affittacamere in una regione sia diverso da un affittacamere a Pisa; così per b&b, case vacanza etc.
Per non incorrere in fraintendimenti, vi consigliamo di valutare le strutture in base ai servizi che offrono (più che per il "nome" che hanno) per trovare quella che soddisfa maggiormente le vostre aspettative.

AFFITTACAMERE, BED AND BREAKFAST E CASA VACANZA A PISA

Affittacamere a Pisa

Per gli AFFITTACAMERE A PISA vale la definizione data dall'art 55 della L.R. 23/03/2000 num.42 testo coordinato

cito testualmente..
Art. 55 - Affittacamere
1. Sono esercizi di affittacamere le strutture composte da non più di sei camere per clienti, con una capacità ricettiva non superiore a dodici posti letto, ubicate nello stesso appartamento, nelle quali sono forniti alloggio e, eventualmente, servizi complementari.
2.Gli affittacamere possono somministrare, limitatamente alle persone alloggiate, alimenti e bevande. Gli affittacamere che oltre all'alloggio somministrano la prima colazione possono assumere la denominazione di "bed & breakfast".

Bed and Breakfast a Pisa

In sostanza la legge regionale 42/2000 ha definito gli affittacamere all'art 55 specificando che se viene offerta anche la prima colazione si può parlare di B&B, quindi: il B&B non è altro che un'affittacamere che offre anche prima colazione, la disciplina è la stessa.

Approfondimento:

AFFITTACAMERE/B&B

Queste strutture sono considerate Servizio Turistico ricettivo extra-alberghiero.
Possono avere, a Pisa, massimo 6 camere e non più di 12 posti letto nello stesso appartamento.
Nel medesimo appartamento possono fornire l'alloggio ed eventualmente prima colazione.
L'attività di affittacamere può essere svolta in forma non professionale o professionale se svolta come attività di impresa.
Affittacamere professionale: Se questa attività è svolta abitualmente e sotto forma di attività è necessario l'iscrizione alla Camera di commercio, l'apertura della p.iva ed è necessario comunicare i prezzi praticati alla Provincia. In questo caso il gestore non ha l'obbligo di risiedere nella struttura.
Affittacamere non professionale: L'attività, in questo caso deve essere "occasionale", non è prevista iscrizione alla Camera, né comunicazione dei prezzi, né p.iva. Il titolare deve risiedere nella struttura. Alcuni comuni dispongono che data l'occasionalità dell'attività non si possa prolungare l'attività oltre 8 mesi l'anno, su Pisa, francamente non ho trovato chiarimenti in riguardo.

Gli affittacamere possono somministrare, limitatamente alle persone alloggiate, alimenti e bevande purché si abbia svolto il corso HACCP.

Cosa deve garantire un affittacamere ai suoi clienti (compreso nel prezzo)?
Pulizia giornaliera dei locali
Cambio della biancheria ad ogni cambio di cliente e almeno una volta a settimana
Energia elettrica
Acqua calda e fredda
Riscaldamento
Addetto sempre reperibile.

I bagni

E' previsto un servizio igienico completo di wc, lavabo, vasca da bagno (o doccia), bidet o soluzione equivalente, specchio, ogni otto posti o frazione (nel conto vanno compresi tutte le persone conviventi in loco, oltre agli ospiti).

Le camere:

Ciascuna camera deve avere almeno il letto una sedia/persona, armadio, cestino e tavolo.

Cos'è una CASA VACANZA a Pisa

Una Casa Vacanza a Pisa è un'attività di impresa; case o appartamenti dedicati all'affitto per turisti per non più di 3 mesi consecutivi dotata di servizi igenici e cucina autonomi

L'attività deve essere in sostanza limitata all'affitto della casa; non è previsto quindi la somministrazione di cibi o bevande ed in generale nessun servizio tipico invece delle strutture alberghiere.

Servizi minimi compresi nel prezzo:
Pulizia dei locali ad ogni cambio di cliente ed almeno una volta alla settimana;
Cambio della biancheria ad ogni cambio di cliente e almeno una volta alla settimana;
Fornitura di energia elettrica
acqua calda e fredda
riscaldamento;
Addetto sempre reperibile;
Recapito e ricevimento degli ospiti;
Televisore;
Frigorifero;
Manutenzione dell'unità abitativa, riparazione e sostituzione di arredi, corredi e dotazioni deteriorate.

Tutte le attività (affittacamere, professionali o non professionali, e case vacanze..etc) sono tenute alla comunicazione degli arrivi alla questura e alla comunicazione di arrivi e presenze alla Provincia a fini statistici.

.
 
 

DA MARZO 2012 CHI SOGGIORNA A PISA DOVRA' PAGARE UNA TASSA DI SOGGIORNO IL CUI COSTO SI SOMMERA' AL COSTO DELLE CAMERE
Tale prezzo dipenderà dalla classe della struttura e dalla stagione. Chiedete direttamente al gestore della struttura di comunicarvi tale costo aggiuntivo.

Attenzione: Con il termine bed and breakfast si identificano nel linguaggio comune diverse tipologie di strutture che in realtà possono essere più propriamente affittacamere o case vacanze. Tutte queste strutture affittano per periodi più o meno lunghi ma la differenza principale sta nei servizi che offrono. La differenza tra affittacamere, b&b e case vacanze a Pisa potete leggerla qui, in generale vi consigliamo di valutare le strutture in base ai servizi che offrono per trovare quella che soddisfa maggiormente le vostre aspettative.

 

preventivo sito web - realizzazione siti web Firenze

back to top